You are here: /

KERNEL: SERVANT OF GOD

data

21/06/2009
71


Genere: Thrash Metal
Etichetta: Autoprodotto
Distro: Runishment 18
Anno: 2009

Amanti del thrash? Amanti dell'hardcore? Amanti del thrashcore? I Kernel potrebbero fare proprio al caso vostro! Con influenze ben radicate in tutta la scena thrash metal statunitense ed europea degli anni ottanta (dagli Slayer ai Sodom, per capirci), il quartetto lombardo ci propone un lavoro maturo e coinvolgente, ricco di composizioni che restano in mente fin dal primo ascolto (è il caso dell'opener "Child" o dell'intrigante "Rebel Yourself"), perchè sviluppate su riff secchi ed immediati, che non lasciano spazio a fasi di rilassamento. Taglienti nei testi e urticanti nelle linee vocali di Ivan Ciavarella, i nostri cantano di rabbia e dolore, dando vita anche ad un paio di pezzi in italiano, forse proprio quelli maggiormente orientati, come sonorità, all'hardcore made in Italy ("Falsi Liberi", "Il Mio Destino"). La qualità della proposta dei Kernel viene esaltata ulteriormente da una resa sonora veramente efficace, capace di dare a questo 'Servant Of God' un aspetto ruvido ma allo stesso tempo solido e ben definito. L'idea dei quattro musicisti non è certo quella di rivoluzionare un genere, ma solo di esprimersi con lo strumento che meglio conoscono. E il thrash metal dei Kernel non vi lascerà indifferenti!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web