You are here: /

LAHMIA: Resilience

data

24/01/2019
80


Genere: Melodic Death Metal
Etichetta: Scarlet Records
Distro:
Anno: 2018

Tornano i Lahmia, qui al loro secondo album a distanza di un po’ di anni dalla prima release. Il sottoscritto deve ammettere di non essere neutrale in questa sede, i romani sono una delle band più interessanti del nostro panorama. In questa sede i capitolini tornano con un buon album, come al solito ispirato dal meglio della scena di Gothemburg. In Resilience ci troviamo di fronte a una band con un sacco di idee interessanti, senza riproporre pedissequamente sentieri già tracciati. Il death melodico dell’opener Elegy for a Dying Sun, dalle melodie malinconiche e gli ottimi riff che richiamano ai maestri Dark Tranquillity e Insomnium, alle ottime ritmiche che spezzano il tutto e modernizzano il sound, senza risultare banali o stucchevoli. Molto bella Her Frantic Call, uno dei pezzi migliori dell’album, con i suoi riff, i potenti blast-beat e le oscure melodie dal sapore gotico. Bella anche Void of Humiliation, con le sue melodie e i riff, al pari della bella Limitless. Resilience è un bel disco, un buon modo per iniziare questo 2019, il ritorno che i fan dei Lahmia attendevano. Bentornati, ragazzi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web