You are here: /

MARE INFINITUM: Alien Monolith God

data

01/04/2016
80


Genere: Funeral Death Doom Metal
Etichetta: Solitude Prod.
Distro:
Anno: 2015

Cosa ne uscirebbe se i Candlemass di Messiah Marcolin decidessero di appesantire il loro sound fino a toccare territori cari al death ed al funeral doom? Eccovi la controprova, la seconda opera dei sovietici è uno spaccato di doom/death con sconfinamenti nel funeral doom più sepolcrale come in "Alien Monolith God", nel sinfonico stile dei Shape Of Despair, nonchè epico e di grande impatto grazie al doppio utilizzo della voce growling e clean vocal (molto simili a quelle di Marcolin). Le atmosfere evocano dolore, sofferenza e pathos; melodie orientali, cori femminili e climax ambient mitigano temporaneamente la negatività che riesplode attraverso il growling e le chitarre grevi, laceranti e struggenti, mentre aperture di tastiere dal respiro siderale chiudono il cerchio di un sound opprimente ed ottimamente prodotto. Il trio moscovita sembra un'orchestra per la magniloquenza del suono, è capace di evitare la noia e la ripetitività (peculiarità del genere) delle partiture non facendole albergare in questi solchi (tenete presente che la durata dei brani non scende mai sotto i dieci minuti). La varietà di soluzioni ed emozioni che sanno trasmettere i Mare Infinutum rendono il disco interessante anche ai non avvezzi al genere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web