You are here: /

NIMH/MAUTHAUSEN ORCHESTRA: FROM UNHEALTHY PLACES

data

15/06/2010
75


Genere: Dark Ambient
Etichetta: Silentes
Distro:
Anno: 2009

Il sodalizio Nihm (Giuseppe Verticchio)/Mathausen Orchestra (Pierpaolo Zoppo) partorisce questo 'From Unhealthy Places' basato essenzialmente su vecchie composizioni di Zoppo, ma rielaborate e riarrangiate dal duo in oggetto. Tre i posti "visitati", tre gli scatti realizzati, tre le relative colonne sonore. In ordine rigorosamente non sparso: pensare ad un progetto essenzialmente musicale è da sciocchi. Si parte da una base sonora per poi terminare in una suggestione di immagini, per ricominciare di nuovo attraverso frammenti visivi, flussi di suoni, e terminare ancora una volta con inquadrature fisse. E ripartire ancora nel silenzio, immergersi nelle ferite, riempirle di dolore, estrarne poi il concentrato, percuoterlo, polverizzarlo e renderlo parte del magma nero, della pece che scorre tra le tracce e rimetterlo, quindi, di nuovo in circolo. Un tormento senza fine che comincia a far male di nuovo quando ricomincia, quando credi di essere arrivato alla conclusione, proprio quando credi che quei "luoghi malsani" possano emergere ed avere una rivincita. Proprio allora il nulla l'attraversa, il niente si rianima e la disperazione ricomincia. Ecco l'itinerario spietato, il (molto poco)bianco e (molto accentuato) nero stradario che traccia e segnala il passato (""First Place"), ripercorre il presente ("Second Place"), ed indica il futuro (""Third Place"): lo scenario è sempre quello, un mondo che si sottrae eternamente a sé stesso, ciclicamente, che probabilmente smetterà di vivere molto tardi, e fino ad allora destinato a soffrire crudelmente a ragione.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web