You are here: /

NOCTURNAL RITES: NEW WORLD MESSIAH

data

07/05/2004
90


Genere: Power melodico
Etichetta: Century Media
Anno: 2004

A due anni di distanza dal precedente “Shadowland”, tornano al disco i Nocturnal Rites, band svedese guidata dal bassista Nils Eriksson. Prerogativa principale del combo è stata sempre quella di proporre un metal fortemente melodico sin dagli esordi di “In A Time Of Blood & Fire”. Comunque, è possibile dividere la decennale carriera dei Nostri in due periodi marcatamente differenti, sia a livello di vocalist che di produzione. Infatti se negli anni novanta è predominante la figura di Anders Zackrisson, singer di indiscusse qualita’ ma che come producer non ha certamente fatto la differenza, dal 2000 in poi la sua dipartita a favore di Jonny Lindkvist (sarà strano, ma mi ricorda molto Steve Grimmett…) coincide con una produzione più matura e tagliente. Il songwriting dei Nocturnal Rites è sempre stato di alto livello, ma da un po’ di tempo a questa parte sembra che ogni aspetto sia stato curato maniacalmente: per farla breve non possiamo appigliarci a nulla!! In generale, questo nuovo album è molto vario, con mood differenti, con colate di refrain molto catchy ma mai banali che contribuiscono a mantenere l’ascoltatore sempre sugli attenti. La title track che apre il cd è veloce, melodica, ti si pianta subito in testa, ed è seguita a ruota dalla corale “Against The World”. La sulfurea ”Egyptica” o la stupenda “Awakening” ci dimostrano che nuove soluzioni sono ben accette se servono alla causa finale. Per gli amanti degli anthem la presenza di “The Flame Will Never Die” e “One Nation” non può che ravvivare gli animi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web