You are here: /

PAPA ROACH: THE CONNECTION

data

18/10/2012
70


Genere: Alternative Hard Rock
Etichetta: Eleven Seven Music
Distro:
Anno: 2012

I Papa Roach non ci sono molto simpatici, ma dobbiamo ammettere che quando ci danno dentro riescono a convincere sul piano artistico, soprattutto in merito ai primi lavori del quartetto. Questo 'The Connection' mostra una band maturata sotto l'aspetto del songwriting in quanto i brani rappresentano l'essenza dell'ispirazione del gruppo, passata e più recente, riletta in chiave sempre più moderna. Ne consegue un album coriaceo e ben strutturato sul piano dinamico, piacevole lì dove i Papa Roach si riversano anima e corpo nelle melodie care all'alternative d'estrazione ventunesimo secolo, ed audace quando la chitarra il più delle volte sforna riff articolati e ferrosi. Un'oleata connessione tra i diversi momenti della carriera del gruppo che, concedendo qualcosa sul piano della personalità, riesce anche a proiettare il gruppo oltre il proprio stile grazie ad uno sporadico quanto incisivo utilizzo di pragramming e tasti d'avorio. Quello che ancora non continua a piacerci è la voce di Shaddix, squillante e monocorde, incapace di districarsi tra la natura ruvida e di pari passo catchy del disco. Ma questo è un fatto per noi assodato e rappresenta una fisima tutta nostra. Nel complesso 'The Connection' ci piace perchè più che un legame sembra volere essere un ponte lanciato verso una non meglio precisata sponda. Sta alla band ora decidere dove andare, se continuare a rimescolare le proprie carte e stagnare in eterno, oppure sorprendere milionate di fan con materiale più coraggioso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web