You are here: /

PATRIA: Nihil Est Monastica

data

26/03/2013
65


Genere: Black Metal
Etichetta: Drakkar Prod.
Distro:
Anno: 2013

Attivissimi dal 2008 i blacksters brasiliani Patria sono di nuovo sul mercato con questo quarto full-length che, neanche a pensarci, non si discosta di una virgola dalle precedenti produzioni. Tredici brani di fottuto black metal old school marchiato a fuoco Darkthrone; quindi ritmiche mai forsennate, sorrette da chitarre grezze e una sezione ritmica dinamica nel limite del consentito, con tratti di melodia quando i rallentamenti lo permettono. Il disco, fortunatamente ben prodotto, si apre con una intro guerrafondaia, cui fanno seguito quattro tracce piuttosto scontate che non lasciano il segno, fino alla seconda traccia strumentale "Altar" che fa da spartiacque segnando un netto miglioramento qualitativo nei successivi pezzi. Il guitar work si fa più vario e con lui le ritmiche, permettendoci di essere più coinvolti all’ascolto. "Storm Before Eternity" e "Sacro Vale Dos Encantos" col suo arpeggio finale che è quasi un tributo a "Where Dead Angels Lie" dei Dissection, rappresentano i momento più riusciti dell’album, insieme a "Nyctophilia" arricchita al centro da una partitura sinfonica riarrangiata presa direttamente dalla colonna sonora del Dracula di Bram Stoker. Con la terza e ultima strumentale (tutte e tre ad opera dello special guest Lord Mephyr degli Spell Forest) si va verso la conclusione di questo onesto 'Nihil Est Monastica'. I Patria non vogliono stupire nessuno e considerando la mole di musica scritta in questi cinque anni, difficilmente cambieranno rotta. La cover finale della sempre grande "Black Vomit" dei loro connazionali maestri Sarcofago ne è la prova certa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web