You are here: /

PING: THE CASTLE MASSACRE

data

11/07/2006
78


Genere: Prog rock
Etichetta: Normal Records
Anno: 2005

Cinque norvegesi pazzi, ecco cosa sono i Ping: una band assolutamente fuori di testa, situata ad anni luce di distanza da qualsiasi schema musicale preconfezionato, imprevedibili quanto tecnicamente preparati. Il combo risulta formato da onnivori sonori che si cibano, e metabolizzano con straordinaria velocità, ogni genere di rock e di sperimentazione possibile, per poi riutilizzare il tutto nelle loro folli ed instabili canzoni. Un disco, questo "The Castle Massacre", che ingloba e rielabora, come detto precedentemente, un sacco di background musicali per ottenere come prodotto finito quindici tracce assolutamente originali e destabilizzanti: unico comune denominatore nel platter è l'umorismo, che parte dall'artwork strano e pseudo campagnolo fino ad arrivare ai titoli delle song ed ai testi, alcuni assolutamente malati. L'unico difetto che si può riscontrare in un disco così anomalo ed irriverente è il fatto che la band, saltando da un genere all'altro, possa rischiare di non possedere un trademark facilmente riconoscibile: in questo caso non succede perchè ci sono alcuni punti (come ad esempio il modo di cantare di Jorgen Greiner) che fanno da filo conduttore fra una canzone e l'altra, rendendo il risultato un disco nel vero senso del termine e non una mera accozzaglia di esperimenti. Nelle quindici tracce c'è comunque modo di perdersi tra ritmi da discoteca anni '70 ("Comeoneverybody"), veri e propri deliri (vedi l'opener e la schizzata "Konstantinopel") e pezzi più progressivi ("The Skating Hall"): il mio consiglio è di mettervi comodi all'ascolto per poter apprezzare una band tanto strana quanto intelligente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web