You are here: /

PORCUPINE TREE: THE INCIDENT

data

21/10/2009
79


Genere: Prog Rock
Etichetta: Roadrunner Records
Distro:
Anno: 2009

Nuova fatica per Steven Wilson ed i suoi Porcupine Tree che sono tornati sulle scene, dopo solo due anni dal precedente 'Fear Of A Blank Planet', con questo 'The Incident'. Questo nuovo album è basato sull'esperienza di Wilson e sulle sue emozioni nel assistere ad un incidente grave avvenuto in autostrada mentre lui stava passando di lì. Il lavoro è composto da 2 CD distinti: il primo intitolato 'The Incident' potrebbe essere definito una suite di 55 minuti in quanto senza pausa tra una traccia e l'altra, mentre il secondo sono quattro brani che i vanno ad aggiungere al lavoro. Cosa simile è già stata fatta in passato dalla band con 'In Absentia' e 'Fear Of A Blank Planet', anche se per quest'ultimo i "brani in più" sono stati pubblicati a parte nell'EP 'Nil Recurring'. Ascoltando il primo CD di 'The Incident' ci accorgiamo che questo raccoglie un po' tutta l'esperienza del gruppo nell'ultima decade, passando da sonorità più forti e d'impatto come nell'opener strumentale "Occam's Razor" e la seguente "The Blind House", ad altre più melodiche e rilassate come le ottime "Time Flies" e "I Drive The Hearse". Difficile per chi ha saputo apprezzare questa band negli ultimi anni non trovare questo disco bello e molto valido, magari qualcuno potrebbe dire che forse qui non ci sono grosse novità rispetto ai lavori precedenti, però bisogna nello stesso tempo dire che è difficile trovare band che sappiano sempre fare dischi di alto livello come fanno i Porcupine Tree. Le quattro tracce del secondo CD, a dispetto del fatto che vengano proposte su supporto a parte, non si discostano molto dalle prime quattordici e ne seguono la strada intrapresa anche se qualche piccola variazione sul tema c'è come ad esempio nella sperimentale "Bonnie The Cat". In definitiva questo 'The Incident' si conferma sui livelli delle ultime pubblicazioni della band inglese e farà la felicità di tutti i fans di Wilson e soci, questo nonostante non sia facile produrre nuovi dischi con così grande frequenza quanto si è impegnati anche su altri lavori/collaborazioni con il leader dei Porcupine Tree. Per chi fosse interessato ad un acquisto da collezione del disco in questione vi segnalo che potete trovare un'edizione in box speciale che comprende oltra ai due CD anche un DVD con la versione dell'album appositamente registrata per gli impianti 5.1, un libro di 116 pagine con foto inedite e un booklet di 48 pagine relativo alla stesura dell'album stesso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web