You are here: /

POWERMAN 5000: DESTROY WHAT YOU ENJOY

data

25/08/2006
66


Genere: Bombastic Metal
Etichetta: DRT
Anno: 2006

Lunga storia, quella dei Powerman 5000. Saliti agli onori della cronaca nel 1999 (ma sono in giro da più di dieci anni) grazie al trend nu metal e ad altre fortunate chance tipo il tour con Satyricon e Pantera e la partecipazione alla colonna sonora di Dracula 2000, dopo il convincente “Anyone For Doomsday?” del 2001 se ne erano un po’ perse le tracce nonostante “Transform” di due anni dopo sia un album più che degno. Insomma, messi in ombra ma tutt’altro che scomparsi dalle scene Spider e soci hanno affrontato gli ennesimi ed inevitabili cambi di line up e si sono rifatti vivi ora con “Destroy What You Enjoy”. I cinque Powerman con questo nuovo platter hanno deciso, vagamente, di alleggerire i toni, e la cosa è palese fin dalla opener che dà il titolo al disco; un po’ meno bombastici ma sempre ruffiani e accalappianti come sanno fare loro, i ‘nuovi’ Powerman di “Destroy What You Enjoy” vi fanno saltare sulla sedia e cantare i ritornelli sotto la doccia (l’irriverente glam-single “Wild World”, “All My Friends Are Ghosts”, “Murder”) e anche se magari i tempi di “Tonight The Stars Revolt!” o “Anyone For Doomsday?” sono lontani, sfido chiunque nel corso del 2006 a tirare fuori un album di questo genere riuscendo a limitare i danni con stile come fa la band di Spider. (Quasi) solo per aficionados, gli altri recuperino il resto della discografia in ordine rigorosamente cronologico.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web