You are here: /

PROJECT CREATION: DAWN ON PYTHER

data

02/02/2008
72


Genere: Prog Opera
Etichetta: Progrock Records
Anno: 2007

Due anni dopo il primo disco continua ad evolversi il progetto del polistrumentista portoghese Hugo Flores: è uscito da qualche mese per la Progrock Records 'Dawn On Phyter' secondo album dei Project Creation. Come il precedente 'The Floating World' anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una vera e propria prog opera dove una serie di musicisti, per lo più già presenti nella release precedente, da vita ad un concept album di poco più di 76 minuti. Inoltre 'Dawn On Phyter' è la continuazione di 'The Floating World' e riprende la storia proprio dal punto in cui veniva lasciata raccontando la vita di questo nuovo mondo (Pyther) dove varie specie vivono in pace e benessere fra loro, ma anche dove la voglia di scoperta e di esplorazione di una di queste le porterà a viaggiare per le parti più remote dell'universo. Musicalmente parlando ci troviamo ad ascoltare quanto di più classico una prog opera possa offrire: si spazia dal prog rock al prog metal senza problemi infarcendoli spesso con parti sinfoniche e i vari vocalist si alternano per dare spessore e voce ai vari personaggi della storia. Le capacità tecniche di Flores e compagni non sono mai in discussione e si dedicano al meglio per ricreare atmosfere e piani musicali dove ambientare la storia raccontata; personalmente ho gradito le due voci femminili che sanno dare un tocco in più in molti momenti del disco. Chiaramente sarà facile associare, come già è successo con il disco precedente, i Project Creation agli Ayreon e band similari e quindi, nel bene o nel male, si sa a cosa si va incontro. Nel complesso 'Dawn On Pyther' rispecchia tutti i canoni classici del genere e non lascerà delusi i fans accaniti, ma questo sono essere "standard" è anche il suo limite più grosso: non viene aggiunto nulla di nuovo e questa uscita rischia di passare in secondo piano se si cerca un po' di originalità rispetto alla consuetudine. Per concludere voglio dire a tutti coloro che troveranno questo disco interessante che la storia raccontata dai Project Creation continuerà in futuro con un ulteriore uscita, trasformando il tutto in una trilogia fantasy/fantascientifica in chiave prog. Quindi mi sembra superfluo dire che, per apprezzare al meglio il lavoro svolto da questi portoghesi, una scelta ottimale sia quella di procurarsi sia il disco precedente che quello futuro (per ora non c'è ancora una pianificazioni da parte di Flores sulla possibile uscita del capitolo conclusivo).

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web