You are here: /

RA: FROM ONE

data

11/06/2006
85


Genere: Hard Rock
Etichetta: Republic/Universal Records
Anno: 2002

Mentre è notizia recente che i Ra hanno sciolto il contratto che li legava alla Republic/Universal Records, mi occupo del loro esordio risalente al 2002. L'ultimo cd dei nostri ("Duality" del 2005, già recensito nel nostro sito) è stata una delle uscite più significative nella scena alternative statunitense, ma soprattutto una prova di maturità da parte di una band che ha sempre vantato uno stile assai peculiare. Già dal debutto, infatti, i Ra hanno sfoggiato un sound unico inglobante grunge, musica indiana, progressive a la Queensryche e Rush, A.O.R. e con riferimenti anche ad artisti come King's X e Police; il tutto solcato dalla stupenda voce di SahaJ Ticotin una perfetta fusione dei migliori Glenn Hughes, Sting e Geoff Tate. "From One" presenta tutte queste caratteristiche calate in canzoni stupende e dalle melodie spettacolari: "Do You Call My Name", "Rectifier" e "Sky" sono solo alcuni dei titoli che spiccano in un cd, che nemmeno sembra un debutto vista la qualità di scrittura ed esecutiva dei nostri. Ogni brano ha una propria personalità e spunti continui al suo interno (vedasi l'apertura jazzata di "Fallen Rock Zone") e se la splendida voce di Ticotin svetta su tutto, è altrettanto vero che la band crea un muro di suona ricco e composito che riesce sempre ad esaltare la scrittura musicale dei nostri. Se siete tra coloro già stregati dallo splendido "Duality" non avete bisogno di alcuna raccomandazione sapete già cosa fare, se siete tra i, purtroppo, molti che dei Ra non sanno nulla, correte ad ascoltarli, scoprirete una band unica e vi chiederete come tanto talento possa essere stato così a lungo ignorato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web