You are here: /

SPEAKING THE KING'S: Carousel

data

25/11/2015
69


Genere: Hard Rock, Melodic Metalcore
Etichetta: Nuclear Blast
Distro: Warner
Anno: 2015

Non è una raro che una label metta sotto contratto gruppi che si discostano, chi più, chi meno, dal sound caratteristico portato avanti fino a quel momento. Guardate per esempio la Epitaph con Shy Kidx, la Rise Records con i Pvris o la Nuclear Blast con gli Speaking The King's. E visto che in quest'ultimo caso parliamo di un'etichetta metal, non sono tardate ad arrivare le critiche. Lamentele piuttosto gratuite e fatte da gente senza un minimo di apertura mentale, visto che i californiani Speaking The King's hanno dimostrato nel disco d'esordio 'Carousel' di essere un gruppo solido e già piuttosto maturo. I Nostri sono già stati in tour con gente come We Came As Romans, Of Mice & Men e Bleeding Through, ma musicalmente sono più affini a gruppi come gli Atreyu pre-scioglimento, Bullet For My Valentine, Rise To Remain e Wovenwar. Ed è proprio dalla farina del sacco di questi ultimi che sembra provenire l'opening "Breathe", seguita dal singolone "Choke", mentre la successiva "Caught In The Middle" riporta alla mente i Trivium di 'Ascendancy'. Un inizio scoppiettante che si rivela essere il punto più alto di un disco che, passata la metà, dimostra di avere il fiato piuttosto corto e di essere riempito con qualche filler di troppo ("Worthless", "City Lights", "Close To Impossible"). Strano anche che "Motion Sickness" sia stata scelta come lead single, una sorta di anthem poco riuscito - in quest'ottica "Choke" sarebbe stata una scelta nettamente migliore. Forse è anche per questo che gli Speaking The King's sono mal visti dal pubblico della Nuclear Blast. Ma come succede spesso in questi casi, basta l'ascolto dell'album e una mentalità un minimo aperta per cambiare immediatamente idea.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web