You are here: /

THE DEAD LAY WAITING: ALMOST HEAVEN

data

04/06/2011
56


Genere: Deathcore
Etichetta: Rising Records
Distro:
Anno: 2011

Altro debutto privo di sussulti pubblicato da Rising Records (label che sa essere incredibilmente costante, sia nelle release di alta qualità, sia in quelle fotocopia; il periodo recente ne è piena testimonianza); stavolta tocca agli inglesi The Dead Lay Waiting che ci propongono un deathcore che pesca a piene mani dal nome più gettonato del genere, ovverosia i Suicide Silence (che però, oltre ad essere stati tra i primi a fare certe cose, hanno anche dimostrato di avere un po' di personalità, anche da quel poco che si è potuto sentire del nuovo attesissimo 'The Black Crown'). Lo schema è chiaro; voce gutturalissima, breakdown micidiali, sfuriate death metal, il tutto mischiato in serie. A volte la band rinsavisce, e infila dei riff davvero convincenti come in "Decaying King, l'unico brano realmente valido e che esula dal canovaccio sentito e risentito del resto dell'album. Insomma, la solita uscita insignificante. La band è brava, suona bene, eccetera eccetera, ma di quanti altri lo si può dire? Tanti, troppi che non hanno granchè da dire.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021