You are here: /

THREAT SIGNAL: THREAT SIGNAL

data

21/10/2011
75


Genere: Modern Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro: Warner
Anno: 2011

Terzo album, per giunta omonimo, dei canadesi Threat Signal, una delle promesse dell'estremo moderno. La terza release è uno momento importante, potremmo osare, la cartina tornasole dell'essenza di una band, della sua maturità artistica. Il debut album aveva giustamente colpito in positivo col suo originale blend di metalcore, nu metal e groove, ma a distanza di due album ci tocca dire che la vena compositiva va piano piano esaurendosi, confermando le impressioni del precedente 'Vigilance'. Si comincia bene, tuttavia, con la violenta "Uncensored" che subito mette in mostra gli attributi dei ragazzi e le loro velleità, si picchia duro con riff pesanti e groovy tipo Meshuggah (ma meno cervellotici), accostati a refrain ariosi tipo Linkin Park. E fondamentalmente l'andazzo del disco è questo, però se dell'originalità non ve ne frega niente, allora non sono soldi buttati perché vi ritrovereste di fronte a brani di pregevole fattura come "New World Order", un groove tellurico addolcito dalle melodie scandinave a là Mnemic, oppure l'instant cult "Face The Day" e la malinconica Buried Alive, tanto per citarne qualcuna. Per capirci, in questo terzo lavoro i Threat Signal non si impegnano granché per dire qualcosa di nuovo, ma fanno ciò che sanno fare, e lo fanno bene.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web