You are here: /

WINDFALL: Tales Of An Ordinary Life

data

08/05/2013
67


Genere: Heavy Power Metal
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2012

Il quintetto proveniente da Prato giunge alla seconda prova in studio dopo aver maturato, grazie anche ai vari concerti fatti, un'ulteriore consapevolezza delle proprie capacità. Stavolta il sound è più maturo, godibile, e le melodie che caratterizzano brani sciolti e leggeri come "Rage, Love & Sex" non fanno certo balzare per l'inventiva, ma sono ben suonati e senza alcuna sbavatura. Innegabile l'influenza di band come Iron Maiden ed altri act da loro citati come Sonata Arctica o Kamelot. L'album è un concentrato di heavy/power melodico con la piacevole voce di Francesca che fa il suo buon lavoro, senza mai strafare. I Windfall si mostrano in gamba sia nei brani più grintosi che quelli più votati alla melodia. Un punto a sfavore per quelli dopo la prima metà del disco che stentano a cambiare leggermente rotta, affacciandosi prepotentemente nella stessa direzione delle tracce poste in apertura, creando un forte senso di deja-vù. Non si può certo dire che è un disco cattivo, bisogna soltanto aspettare che crescano perché le carte per fare grandi cose ci sono eccome. Avanti così.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web