You are here: /

WOE UNTO ME: Spiral-Shaped Hopewreck

data

01/07/2021
78


Genere: Progressive Doom/Death Metal, Djent
Etichetta: Solitude Records
Distro:
Anno: 2021

Da quella fucina di band funeral doom/death che è la grande madre Russia tornano a farsi sentire gli Woe Unto Me che avevamo avuto il piacere di conoscere nel 2014 in concomitanza con la prova d’esordio caratterizzata perlopiù da un funeral doom/gothic melodrammatico. A distanza di quattro anni dall’ultimo lavoro, sempre sotto l’egida della Solitude Records, che di quella terra glaciale è quasi padrona, l’EP in questione ci fa gustare un lato sconosciuto dei sovietici: la vicinanza ai Katatonia melodici specie per l’uso delle clean vocals che vengono saltuariamente squarciate dai growlings, da alcuni spaccati cari agli americani Dredg e da passaggi progressive metal di grande bellezza ed espressività assimilabili a quanto fatto dagli Opeth negli undici minuti del brano che da il titolo al disco, mentre ‘Sad And Slow’ ci fa venire in mente una versione gothic doom intensa dei Sophia/God Machine e Porcupine Tree. Intervallano tutte le tracce con delle overture atmosferiche finchè non ci spiazzano con il djent metal in perfetto stile Meshuggah di ‘Lethargica’, che di sonnolente ha solo il titolo, tanto da farlo sembrare il trait d'union tra un estratto ed una cover della band svedese. Come per l'esordio, diverse sono le tracce che allungano il brodo non aggiungendo nulla di significativo, ma quando la band decide di suonare non deluderà gli amanti delle atmosfere malinconiche e progressive.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web