You are here: /

WOUNDED KNEE: Ol3mare

data

21/03/2007
75


Genere: Prog rock
Etichetta: AB Records
Distro:
Anno: 2005

I Wounded Knee sono una prog rock band ligure nata nel 1994. Questo "Ol3mare" è il terzo disco in questi tredici anni di attività: un concentrato di prog rock settantiano in italiano veramente ben realizzato e di sicuro impatto. Le influenze presenti vanno ricercate nella nostra grande storia progressiva italiana, anche se come punto di forza del quartetto possiamo sicuramente mettere l'amore per gli indiani d'America, fattore che si evince in primis dal moniker fino ad arrivare alle tematiche dei pezzi proposti. Tecnicamente i Wounded Knee sono stupendi, dei veri artisti a tutto tondo: certo non è una novità visto che parliamo di rock progressivo, genere che esige grande bravura e professionalità. Comunque c'è da rimarcare come tutte le tracce siano costruite in modo ottimo, e gli umori spazino dalla pura denuncia sociale (riguardo al trattamento ricevuto dal popolo pellerossa) a canzoni sarcastiche ("Buscar Burrasca"). Conclude l'ottimo disco la cover de "Il Giudizio" degli storici "Il Rovescio Della Medaglia": a mio avviso un ottimo modo per tributare il giusto onore ad una delle formazioni che ha segnato il rock progressivo italiano insieme a tante altre di pari valore. Come produzione, mixaggio e compagnia tecnica non c'è di che lamentarsi: il tutto è giustamente proporzionato al genere proposto. Bella anche la copertina con l'acchiappasogni anche se poteva essere realizzata in modo più professionale. In definitiva la bravura dei musicisti e l'ottima ugola di Simone Carabba impreziosiscono un platter veramente interessante: speriamo che il gruppo ligure possa sempre andare avanti e concederci nuove ed esaltanti novità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web