You are here: /

AUTOPSY: annunciano il nuovo album

Dopo l'incredibile "Morbidity Triumphant", gli AUTOPSY tornano con un nuovo macabro album "Ashes, Organs, Blood And Crypts" il 27 Ottobre su Peaceville Records. A distanza di un solo anno dal precedente lavoro, la band non vede l'ora di svelare nuova musica per i propri fan. Sulla scia dell'opus universalmente lodato del 2022, "Morbidity Triumphant", i grandi del death metal statunitense tornano ora per un nuovo malato sermone, con "Ashes, Organs, Blood & Crypts", caratterizzato da brutali attacchi di riff letali, doom che schiaccia l'anima e una pesantezza che spacca il cranio.

GUARDA IL TRAILER DELL'ALBUM QUI - https://youtu.be/hZF2IpCo5kk

PREORDINE QUI - https://autopsy.lnk.to/AOBC

Dal suo sepolcro emerge un'altra orrenda opera d'arte del collaboratore di lunga data Wes Benscoter (Bloodbath / Slayer). Ispirata dal titolo, la band ha lasciato che l'immaginazione di Wes si scatenasse, creando un altro orribile monumento all'ultima offerta musicale degli Autopsy.

L'album è stato registrato da Scott Evans e Greg Wilkinson agli Sharkbite Studios, con un ulteriore tracciamento agli Earhammer Studios da parte di Greg Wilkinson, ed è stato mixato da Greg Wilkinson e masterizzato da Ken Lee.

“Ashes, Organs, Blood and Crypts" sarà disponibile per il pre-ordine nei seguenti formati: LP rosso (Blood) / LP giallo (Organs - disponibile esclusivamente presso i Peaceville Stores) e LP arancione (Crypts), LP (Ashes), CD e digitale.

Ashes, Organs, Blood and Crypts’ - Track listing:
01 - Rabid Funeral
02 - Throatsaw
03 - No Mortal Left Alive
04 - Well of Entrails
05 - Ashes, Organs, Blood and Crypts
06 - Bones To The Wolves
07 - Marrow Fiend
08 - Toxic Death Fuk
09 - Lobotomising Gods
10 - Death Is The Answer
11 - Coagulation

La band parteciperà al Candelabrum Fest in Messico, al Mass Destruction e all'Hell Is For Heroes Festival nel 2024.

Autopsy

Commenti

Lascia un commento

live report

Mbsez

MR. BUNGLE
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

La serata di lunedì 17 giugno, in quel di Milano, è segnata sicuramente dal ritorno in Italia di una band che ormai è particolarmente affezionata al Belpaese, vale a dire i Megadeth che hanno catalizzato l’attenzione di molti appassionati. ...

Jun 29 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web