You are here: /

BRIDGE TO SOLACE: HOUSE OF THE DYING SUN

data

13/07/2009
75


Genere: Metalcore
Etichetta: GSR
Distro:
Anno: 2009

Dopo essersi sciolti nel 2007, con tre dischi all’attivo, tornano sulle scene gli ungheresi Bridge To Solace (tra l’altro reduci da una calata italica al Verona Hardcore Fest), forse il gruppo metalcore più celebre proveniente da quelle zone dell’Europa. Di solito non sono molto fiducioso verso le operazioni di questo tipo, e ho quindi messo House Of The Dying Sun nello stereo con qualche perplessità, ma devo dire che la band si è rivelata ben più di quello che prometteva, anche perché la bio tirava in ballo nomi che certo possono ricordare queste sonorità (As I Lay Dying, Killswitch Engage, Parkway Drive), ma che si rivelano fuorvianti, visto che i Bridge To Solace possono contare su una personalità più che buona. Stacchi puramente hardcore, riff svedesi, e melodia ben presente ma mai troppo ovvia (non aspettatevi grandi ritornelli puliti alla Killswitch o ultimi As I Lay Dying), House Of The Dying Sun è un album perfetto per chi ama il metalcore attuale, ma anche per chi ha paura di trovarsi di fronte a melodie troppo ruffiane.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web