You are here: /

BROTHERS OF METAL: Prophecy Of Ragnarock

data

19/11/2018
51


Genere: Heavy Metal, Power Metal
Etichetta: AFM Records
Distro: Audioglobe
Anno: 2018

Quando si ha a che fare con un cd di esordio in cui le cose non vanno tutte per il verso giusto si tende comunque ad essere leggermente indulgenti nella valutazione finale, ma questo non è, ahimé, il caso dei Brothers Of Metal, un monicker che è tutto un programma. Troppo evidenti i richiami alla band di Joey Di Maio, soprattutto nelle liriche piene di clichè in cui a volte si rasenta il ridicolo, ma anche nel sound dalle caratteristiche epicheggianti a cui si associa qualcosa di folk e di sinfonico, ed in questa fattispecie l'assemblaggio di tali sonorità si rivela controproducente, a partire dalla produzione in cui si nota sofferenza nelle parti di batteria mentre il lavoro eseguito dalle tre  chitarre poteva benissimo essere realizzato da una coppia di axeman. Non convincono nemmeno le parti vocali, dove il cantato aggressivo ad opera di Joakim Eriksson assomiglia non poco a quello del Joakim dei Sabaton meno stentoreo, ma come se fosse settato in modalità harsh in parte addolcito dai gorgheggi gothicheggianti di Ylva la quale mette in mostra un cantato sì pulito, ma carente in termini di prestanza e dinamismo, del tutto ridondate la presenza del terzo vocalist Mats Nilsson con le sue inani narrazioni facenti parte di questo concept. Non tutto è comunque da cestinare, ogni tanto fanno capolino buone intuizioni che rendono perlomeno più accattivanti alcuni brani, "Siblings Of Metal" in primis, oppure "Gods Of War" in cui nonostante la presenza di luoghi comuni si riesce ad intuire la presenza di un certo potenziale, ma al di là di questi pochi aspetti positivi ci troviamo di fronte alla presenza di un combo ancora acerbo e almeno per ora di poca consistenza.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web