You are here: /

BUT WE TRY IT: DEAD LIGHTS

data

05/03/2011
69


Genere: Metalcore
Etichetta: Massacre
Distro:
Anno: 2011

Discreto album di debutto per i But We Try It (nome peraltro bizzarro e che si adatterebbe di più ad una band pop punk, ma tant'è...), che ripercorrendo le orme di capostipiti del metalcore, su tutti gli Heaven Shall Burn, ci consegnano un disco di dieci tracce che farà la felicità di tutti gli amanti del macho-core e non solo, questo perchè il combo ci sa fare alla grande anche con la melodia, più però a livello di chitarre e di armonie visto che le voci rimangono abrasive dall'inizio alla fine (aspetto che parzialmente mina la riuscita del disco; non che mi aspettassi inserti screamo o altro, ma qualche ritornello o stacco pulito avrebbe senz'altro giovato all'economia generale del songwriting): si faccia caso a "The Gift And The Curse", forse il brano più riuscito e coinvolgente del lotto. La chiusura del disco è poi affidata ad una doppietta di brani connessi tra loro (che danno poi il titolo al disco), che mostrano ancora una volta come i But We Try It svolgano più che bene il loro lavoro, rimanendo sempre all'interno del seminato. Cosa che può essere, a seconda del contesto e delle preferenze, un bene o un male. Io mi metto nel mezzo, ma pendo per la prima delle ipotesi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Savage republicsez

SAVAGE REPUBLIC
Wishlist - Roma

Serata all'insegna del post-punk al Wishlist di Roma il 12 gennaio scorso. Ad aprire la serata gli Echoes Of Silence, band romana attiva fin dal 1997 e nata per omaggiare i Joy Division. Infatti, nel loro repertorio iniziale gravitavano diverse cover degli albion...

Jan 28 2023