You are here: /

CARNATION: Where Death Lives

data

02/01/2021
65


Genere: Death Metal
Etichetta: Season Of Mist
Distro:
Anno: 2020

Ci risiamo. Altra operazione nostalgia. Oramai quello di pubblicare roba che poteva essere uscita 30/40 anni fa sembra la regola i belga Carnation, qui alla seconda fatica con un album che richiama il death metal della vecchia scuola, a cavallo tra Svezia e USA. “Iron Discipline” ha un attacco degno degli Entombed di 'Left Hand Path', influenze che ritroviamo anche nei mid tempos di “Sepulcher Alteration”, in cui si sentono molto i Bloodbath, e i blast beat della title track. Sì, niente di male, ma davvero nulla che abbia un minimo appeal o che risulti davvero interessante. Non male “Spirit Excision”, dove il songwriting migliora rispetto al resto, uno dei pezzi migliori insieme alla lunga conclusione affidata a “In Chasm Abysmal”, con il suo procedere lento fino alla sorprendente evoluzione in cui il growl à la Cannibal Corpse lascia il posto a un inaspettato clean. Che dire, un lavoro ben confezionato e professionale, ma nulla che resti a livello di songwriting. Non so, se mi date una buona ragione per cui dovrei accannare Dismember, Unleashed, Entombed, Bloodbath, Edge of Sanity etc. per loro, aggiungo subito alla mia playlist.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web