You are here: /

COLDWAR: CHRISTUS DEATHSHEAD

data

01/07/2011
70


Genere: Thrashcore
Etichetta: Code7
Distro:
Anno: 2011

I Coldwar sono i vincitori irlandesi della Waken Metal Battle di quest'anno, e infatti rappresenteranno la loro nazione al prossimo festival tedesco. Ormai attivi da 11 anni, il quintetto ha accumulato un bel po' di esperienza, e questo 'Christus Deathshead', nonostante il titolo raccapricciante, è la loro quarta prova in studio senza contare EP, live, e ovviamente una serie infinita di concerti anche di supporto a gruppi molto grossi. Ad ogni modo, gli irlandesi ci propongono un ottimo deaththrashcore d'assalto che pesca il meglio dei tre generi e riesce a risultare incisivo anche quando in realtà ci si trova davanti a brani che rischiano di essere derivativi e banali, soprattutto in mano ad altre band. Anche i temi trattati riescono a convincere, soprattutto per merito della furia controllata che i nostri sanno trasmettere, e si capisce bene che forse il posto di vincitori con cui ho aperto la recensione non è poi così immeritato. Anzi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022