You are here: /

FIGHTCAST: BREEDING A DIVINITY

data

11/04/2008
73


Genere: Metalcore
Etichetta: Kolony Records/Masterpiece
Anno: 2008

Debutto per gli italianissimi Fightcast (e debutto anche per la neonata label bresciana Kolony Records; ‘Breeding A Divinity’ è infatti il primo cd edito), fautori di quel sound che spopola al giorno d’oggi e che mischia pesantezza americana, riff svedesi e ritornelli iper-catchy. In realtà, nonostante le premesse, il quintetto sposta l’ago della bilancia più in direzione della scandinavia che degli Stati Uniti, e ‘Breeding A Divinity’ a molto più a che fare con gli In Flames che con i Killswitch Engage; una scelta anche abbastanza saggia se vogliamo, ma a prescindere da questo, la qualità dei pezzi del platter li rende inattaccabili. Fin dall’opener ’Poison Cage i Fighcast fanno sul serio, e tra riff vincenti, ottimi stacchi, buoni assoli e ritornelli riusciti si confermano uno dei debutti più interessanti in terra italiana negli ultimi tempi. L’unica pecca riscontrata, che peraltro è lo stesso difetto che a mio avviso mina la qualità di ’Obsidian’ degli Slowmotion Apocalypse, è la troppa ‘svedesidità’. Spesso, troppo spesso, i Fightcast rischiano di confondersi insieme alle migliaia di band svedes che escono ogni anni,; e alla luce della qualità mostrata in ‘Breeding A Divinity’, sarebbe un vero peccato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web