You are here: /

HEADHUNTER: PARASITE OF SOCIETY

data

15/05/2008
68


Genere: Power Thrash
Etichetta: Afm
Anno: 2008

In attesa che i suoi Destruction si rifacciano vivi con un nuovo album (previsto per l’anno in corso), il buon Schmier si ripresenta a distanza di anni con gli Headhunter, che occuparono il suo tempo nel periodo successivo all’uscita dal trio thrash più celebre della Germania assieme a Sodom e Kreator. Reclutato tra gli alti Jorg Michael, la creatura di Schmier si presenta con un album che è un concentrato onesto di melodia e potenza, e che si pone esattamente a metà tra thrash metal e heavy più classico, suonato con vena squisitamente tedesca, of course. Le prime due tracce in questo senso sono davvero esplicative, ed è piacevole sentire il frontman dei Destruction alla prova con ritornelli estremamente melodici (almeno per lo standard a cui siamo abituati), come è una gradita conferma l’aspetto più heavy e integerrimo del platter, mai troppo esasperato. Mediocri le due cover presenti (Skid Row e Priest; non ce n’era affatto bisogno, visti i risultati), ma in linea generale ‘Parasite Of Society’ si rivela un disco divertente, piacevole e quantomeno interessante. Da non perderci la vita, però i fan del sound tedesco ci dovrebbero fare un serio pensierino.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web