You are here: /

ICED EARTH: FRAMING ARMAGEDDON (SOMETHING WICKED PART 1)

data

09/09/2007
80


Genere: Power Thrash
Etichetta: SPV Steamhammer/Audioglobe
Anno: 2007

Dopo molti anni, chiacchere, scandali e chi più ne ha più ne metta, il buon Jon Schaffer (che nelle foto più recenti appare incredibilmente invecchiato e brizzolato) riesce a pubblicare quella che è senza dubbio la sua opera più ambiziosa e bombastica, un corposo concept che espande la trilogia di Something Wicked in ben due album che raccontano una storia a metà strada tra sci-fi e fantasy. Se da una parte le speranze erano sostanziose (complice anche il lungo lavoro che ha portato al compimento dell’opera), forte era il timore di trovarsi davanti ad un lavoro di scarso valore, reduci dalle scottature di “Horror Show” e “The Glorious Burden”. Si sgombri subito il campo da illazioni; Schaffer ha superato se stesso, e questo “Framing Armageddon” è sicuramente quanto di meglio ci si potesse aspettare dagli Iced Earth attuali. Il buon Jon, per merito anche dei compagni di cordata (in primis Tim Owens), riesce a concretizzare con plauso l’atmosfera della storia narrata, grazie a brani potenti e di alto rango, in particolar modo “Something Wicked Pt.1”, “A Charge To Keep”, “Ten Thousand Strong” e “The Domino Decree”. Non mancano, numerosissimi, gli interludi strumentali in corrispondenza dei perni centrali della storia. Pur non amando troppo questi artifizi (a giudizio di chi scrive “Nightfall In Middle-Earth” è un lavoro men che mediocre soprattutto a causa della pletora di stacchi narrati e strumentali), è innegabile che “Overture” o “The Awakening” non sfigurerebbero nemmeno nella colonna sonora di un film. Finora dunque applausi per gli Iced Earth, sperando che agli inizi del prossimo anno ci aspetti una seconda parte altrettanto convincente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web