You are here: /

helian: sad city [ep]

data

15/03/2007
76


Genere: trance/doom
Etichetta: Benekkea
Distro:
Anno: 2006

Rispolverando melanconiche sonorità amare e trascinanti, oggi vi parler di 'Sad City', primo demo della one man band Helian recentemente proposto anche dalla Benekkea net label Innanzitutto bene fare un po' di presentazioni. Come già accennato, tutto il progetto ruota attorno alla mente di Helian, che ha curato in tutte le sue fasi la realizzazione del demo, dal songwriting all'esecuzione vera e propria dei pezzi (salvo le clean vocals, affidate a tale Nick), dal mixaggio a tutta la veste grafica. 'Sad City' ci offre quattro tracce (tre più un outro alla fine) che ad un primo ascolto potremmo definire come dark/avantgarde metal, nell'accezione più Katatonica del termine, con una spiccata simpatia per soluzioni più sperimentali. Oltre al gruppo di Anders Nystrom, Helian attinge ai più grossi nome della scena anni '90, quindi non sarà difficile riconoscere echi di Anathema (periodo 'The Silent Enigma'), Opeth, My Dying Bride, oltre ad acts extra-metal come Portishead e Massive Attack, come recitano le note biografiche del gruppo. Contornato da una veste grafica/concettuale che definire interessante sarebbe poco, "Sad City" e "Cold" scorrono via fluidamente, innestandosi assiduamente nella mente dell'ascoltatore mentre "I Disappear" invece rappresenta con toni pacati e delicati (non a caso totalmente affidata alle clean vocals), una semi-ballad assai più melodica e d'atmosfera di quanto proposto sin'ora dal mastermind Helian. Difetti non ne vedo a parte forse la voce di Nick, un po' troppo tecnica e poco immedesimata nel contesto (e in questo genere vuol dire parecchio), ma in generale 'Sad City' un progetto davvero interessante per tutti gli amanti dei gruppi sopra citati, peccato davvero l'esigua durata effettiva delle canzoni (forse un pezzo in più non avrebbe davvero guastato) ma da parte sua, l'ottima esecuzione e registrazione ne fanno un piccolo gioiellino al quale spero faccia seguito al più presto un altro lavoro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web