You are here: /

JAUGERNAUT: CONTRA-MANTRA

data

09/08/2008
74


Genere: Prog Rock
Etichetta: Progrock Records
Anno: 2008

I Jaugernaut sono una band americana, presente sulle scene agli inizi degli anni '80, sparita dopo soli due album e riapparsa in questo 2008. Il quartetto a stelle e strisce pubblica, per Progrock Records, la prima parte di un doppio album che tratta le origini del male. Sette le tracce presenti in 'Contra-Mantra', platter di rock progressivo abbellito da divagazioni Pomp: alcune delle canzoni presenti avrebbero potuto benissimo essere trasmesse sulle radio trent'anni fa, tanta è la carica melodica presente nel supporto argenteo. Tecnicamente i musicisti non risultano certo arrugginiti dalla lunga pausa, anzi, sembra che per loro il tempo non sia passato, data la bontà delle idee espresse in questo prodotto. Certo le influenze ci sono e risultano anche abbastanza corpose, ma sembrano ben gestite in un songwriting che non profuma di originalità, ma che però risulta assolutamente valido. Il disco è di quelli che ammalia ascolto dopo ascolto, grazie alla fortissima componente melodica (ed al basso tasso progressivo aggiungo io) che permea tutte le tracce. Gli echi prog si trovano in "Anthem" e "The Hard Way", le songs più lunghe ed articolate di tutto il cd. La produzione è ottima, così come tutte le altra componenti tecniche: buona, anche se non eccezionale, la cover che tenta di gettare un ponte fra passato e presente. In definitiva 'Contra-Mantra' è un discreto album prog rock, che guadagna molti punti dal lato melodico e Pomp, ma che rimane abbasta al palo dal lato puramente progressivo. Speriamo che il successore (già annunciato) riesca ad amalgamare meglio le due anime.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web