You are here: /

KULICK, BRUCE: BK3

data

12/06/2011
63


Genere: Hard Rock
Etichetta: Twenty4 Records
Distro:
Anno: 2010

Pronunciando il suo nome ci vengono subito in mente i Kiss periodo Unmasked, dove sostituì Ace Frehely per i problemi che tutti conosciamo. Per la maggior parte della gente viene ricordato come l'ex chitarrista di questa macchina da guerra statunitense, ma in pochi forse sanno che Bruce Kulick, oltre ad essere rimasto nel giro della band con le collaborazioni nei dischi solisti di Paul Stanley, 'Live To Win', di Gene Simmons, 'Asshole', come chitarrista del progetto Eric Singer Project o ESP (già suo collega ai tempi dei Kiss), e vari tributi a Eric Carr e Queen su tutti, ha di recente collaborato con band come Lordi e Silent Rage, ed è arrivato alla pubblicazione del suo terzo album solista, 'BK3'; partecipazioni illustri quali Gene Simmons e suo figlio Nick, Steve Lukather, Eric Singer, Tobias Sammet, l'ex Motley Crue ed amico-collega John Corabi, e del cantante Doug Fieger (l'indimenticabile voce di "My Sharona") vanno a formare la nuova fatica di Bruce che si apre con "Fate", canzone dalle pure sonorità in stile 'Carnival Of Souls'; la seguente "Ain't Gonna Die", pezzo con alla voce ed al basso il caro e vecchio Gene, è una canzone prettamente Kiss-style con un ottimo solo di chitarra; la sentimentale, ma allo stesso tempo aggressiva "No Friend Of Mine", con John Corabi alla voce, è sicuramente uno dei pezzi più belli e riusciti di questo disco che dimostra come tra questi due musicisti l’intesa sia molto buona; la lenta "I'll Survive" ci presenta come in altri pezzi del disco un BK in versione cantante; "Dirty Girl" con alla voce Doug Fieger riprende sonorità pop, e un altro lento,"Final Male", ci consegna Bruce in versione vocale purtroppo non all'altezza della situazione questa volta; "Between The Lines", pezzo strumentale con il gigante Steve Lukather, viene articolato in troppi passaggi, vero che a Bruce ultimamente piace molto giocare con gli effetti come dimostrato in molte delle sue clinics, o Kiss Fan Expo, ma tutto questo rischia di diventare una cosa troppo monotona. L'ultima song, "Life", è un altro lento dove Bruce si presenta cantante-chitarrista con una sua idea e i suoi pensieri per quanto concerne la parola "vita" che vanno a chiudere dignitosamente questo 'BK3'.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web