You are here: /

LOSING SUN: INERTIA

data

31/05/2005
65


Genere: Crossover
Etichetta: Coprorecords
Anno: 2005

Debut per i Losing Sun, quartetto inglese che arriva oltremanica con lettere di raccomandazione firmate Kerrang! e soci, praticamente una promessa: un gruppo che, solo per chi ci assicura trattarsi di rivelazioni, dovremmo adorare genuflessi anche noi. Presentati come promesse del rock, e di quel famoso rock inglese che ha già partorito non pochi nomi storici, l'ascolto ci ribalta dalla sedia. No. No. No. Finisco di dire no, e poi mi chiedo "Questo sarebbe rock?". Allora comincio a pensarci, e dico: ha un che di electric, un che di grunge, un che di rock industrial (ma solo una spruzzatina, niente di più). Ok, è un'insalata russa. Che musicalmente parlando chiamerò crossover. Poi arriveranno i puristi del crossover e mi diranno "non hai capito nulla". A quel punto darò la colpa alla casa di distribuzione che me li ha definiti rock, e giustificherò il mio sbaglio con gli sbagli altrui. A parte le mie problematiche personali, di cui credo al lettore non possa fregarne di meno, vediamo un po' questi Losing Sun. Presentazione altisonante, credenziali ottime, album... bah, da quel che ho trovato in rete su siti ferratissimi in materia, mi aspettavo di meglio. Intendiamoci, suonano un gran bene, la loro musica è scritta in maniera impeccabile, se non che'... manca il classico "qualcosa". Cos'è il "qualcosa" è sempre arduo da definirsi, ma in questo caso direi l'identità. Insomma, bello provare a fare di tutto, ma non è che si possano affrontare nove influenze differenti su nove pezzi di album... La cosa si fa un poco disorganizzata ed inconcludente! Alla fin della fiera, cosa rimane? Il gusto di un buffet dove hai assaggiato una briciola di ogni pietanza? Allora preferisco andare a farmi una bella pizza! Personalmente, alla fine di un riterato ascolto di "Inertia", sono giunto ad una conclusione semplicissima: bello saperci fare in più direzioni, bello variare e non fare un album piatto, ma se nove tracce durano in tutto 31 minuti, e in quei 31 minuti sento qualcosa come sette-otto cose brutalmente differenti, io il cd non riesco proprio a farmelo piacere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Hellraiser wavegotikweekend header sa

WAVE GOTIK TREFFEN
- Lipsia (GER)

Quasi tutti i festival estivi sono andati incontro, dopo la cancellazione dell'anno 2020, anche a quella di questo 2021. Il Wave Gotik Treffen di Lipsia non fa eccezione in questo senso: dopo avere nel luglio dell'anno passato confermato per il maggio segue...

Jul 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web