You are here: /

MORBUS CHRON: SLEEPERS IN THE RIFT

data

07/09/2011
65


Genere: Death Metal
Etichetta: Pulverised Records
Distro:
Anno: 2011

Album di esordio per gli svedesi Morbus Chron, nuovo act mentalmente fermo al death old school statunitense; insomma, gli ultimi anni ottanta. Quindi Possessed, Necrovore, Autopsy, Slaughter, tutto il meglio del marciume che quel periodo ha prodotto. Potremmo chiudere qui: riff marci, registrazione grezza, tempi medi e lenti accostati a violente scariche rigorosamente senza trigger, voce rauca e infernale. Basterebbe la copertina a farci comprendere che tipo di album sia. Ma scendendo più a fondo, vi segnaliamo brani come "Creeping Creepy Creep", dal riffing marcio e mortifero, lenta e pesante, arricchita da assoli velocissimi e senza senso. Carina anche la monolitica e grezza "Hymn To A Stiff", la violenta e sanguinaria "Red Hook Horror", l'infernale monolita "Lidless Coffin". Un album concepito appositamente per gli amanti del sano marciume dei nineties. Astenersi tutti gli altri.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Moderat a roma 10 giugno 2022 auditorium parco della musica

MODERAT
Auditorium - Roma

Avete presente le file fuori dai supermercati all’inizio della pandemia, due anni fa? Sì, proprio quegli incolonnamenti umani che ricordavano il gran raccordo anulare quando è al massimo della congestione. Ecco, la sera del concerto dei Moderat, f...

Jun 17 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web