You are here: /

MOTT: DRIVE ON

data

27/11/2014
70


Genere: Hard Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 1975-2014

All’indomani della fuoriuscita dei due leader storici Ian Hunter e Mick Ronson, i tre superstiti dei Mott The Hoople si rimboccano le maniche, apportano una lieve modifica al moniker, reclutano due nuovi (validi) successori e procedono spediti nella preparazione di un nuovo album. 'Drive On' (1975) esce a nome Mott, il trademark sonoro non tradisce le aspettative, l’album è un condensato di rock’n’roll britannico da cui emergono le sonorità del primo Bowie, T-Rex, Humble Pie e, naturalmente, Mott The Hoople: a quell’epoca le band inglesi dominavano la scena mondiale, l’Inghilterra rappresentava il fulcro d’interesse per chi bramava la musica rock. Tocca a Nigel Benjamin ricoprire il ruolo di frontman, non facendo rimpiangere Hunter grazie ad una voce pulita ma profonda e potente, adatta al percorso dei nuovi Mott. Il remastered in alta definizione operato dalla Rock Candy esalta la release, seppur molto datata, garantendo nuova linfa ai brani con un suono brillante e vivace. "Monte Carlo", "She Does It" e "Love Now", solo per citare tre titoli e se avete occasione chiedete a Joe Elliot (Def Leppard), da sempre grande estimatore dei Mott, sulla bontà di queste canzoni.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020