You are here: /

NECRODEATH: Defragments of Insanity

data

29/04/2019
85


Genere: Thrash Metal, Black Metal
Etichetta: Scarlet Records
Distro:
Anno: 1989-2019

La storica band genovese torna a poco più di un anno di distanza dall’ottimo 'The Age of Dead Christ', e decide di celebrare il trentesimo anniversario del suo secondo disco 'Fragments of Insanity', opera seminale che impressionò anche tanti addetti ai lavori d’oltreoceano, ri-registrandolo ex novo. Della formazione originale rimane il solo Peso, drummer ancora tra i più bravi ed estrosi in circolazione. Al suo fianco, ormai da qualche anno ci sono Flegias, GL e Pier Gonella. Sono sempre stato scettico sulle ri-registrazioni di album storici, ma in questo caso devo ricredermi e dire che ci troviamo davanti ad una magnifica eccezione perché l’album originale era purtroppo carente proprio dal punto di vista sonoro e registrato non in maniera impeccabile. I suoni moderni, grossi e violenti di 'Defragments...' non fanno che arricchire delle canzoni già belle in partenza, ed evidenziare quanto un album del genere suoni ancora maledettamente moderno ed una spanna sopra a tante uscite recenti di metal estremo. Una produzione all’altezza che fa brillare di nuova luce e di nuova esplosiva violenza pezzi come “Enter my Subconscious”, “Eucharistical Sacrifice” e “Fragments of Insanity”. Giustizia è fatta.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web