You are here: /

NEWMAN: PRIMITIVE SOUL

data

18/09/2007
79


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Chrome Dome Music
Anno: 2007

Avevo lasciato il rocker britannico Steve Newman allo sfavillante "Heaven Knows" targato 2006, un lavoro in cui il singer d'oltremanica aveva senza dubbio raggiunto il proprio apice compositivo/artistico, dando alle stampe un gioiellino di tipico AOR europeo in grado di dire chiaramente la propria nonostante l'attuale affollamento dell'odierno mercato discografico. Ora, a circa dodici mesi di distanza da tale brillante prova in studio, il buon Steve torna immediatamente a far parlare di sé grazie a "Primitive Soul", sesto album inedito della propria carriera solista che, in maniera sommessa ma quasi inattesa, apporta alcune interessanti novità rispetto a quanto intravisto nella precedente uscita, e ciò grazie ad una serie di elementi che non tarderò ad elencare. Innanzitutto "Primitive Soul" rappresenta il primo episodio autoprodotto dal songwriter europeo, una scelta che accantona (almeno per ora) il fin qui proficuo (in termini di uscite) sodalizio con la label connazionale Escape Music, proponendo una direzione stilistica tesa a tralasciare in maniera non totale ma decisa il tastieroso approccio sin qui intravisto, e ciò per dar spazio ad un sound maggiormente guitar-oriented che, per quanto meno diretto in relazione alle melodie proposte, risulta indiscutibilmente più al passo coi tempi rispetto al noto e classico stile AOR che lo ha reso noto al pubblico. Per tali motivi il dischetto in questione, almeno ad un primo approccio, tenderà probabilmente a spiazzare (come del resto accaduto al sottoscritto) tutti coloro che hanno amato in maniera profonda il delizioso "Heaven Knows", finendo per rivelare il proprio potenziale solo dopo ripetuti e attenti ascolti, i quali non potranno comunque esimersi dal celare alcune tracce (sparse qua e là all'interno dell'album) meno coinvolgenti rispetto a quanto assaporato nel resto della tracklist, finendo così per lasciare al già citato "Heven Knows" la palma di punta artistica più alta nella carriera del sempre affidabile Newman. Una positiva nuova prova, insomma, per un nome diventato oramai una garanzia nel panorama delle sonorità melodiche per eccellenza, ma anche un dubbioso interrogativo su quello che sarà la prossima mossa discografica, la quale spero, con tutta sincerità, possa riavvalersi ancora una volta delle accomodanti tastiere da sempre presenti all'interno del Newman sound. Ma per questo ci vorrà ancora del tempo, un tempo che potremo intelligentemente impiegare grazie all'ascolto di questo comunque curato "Primitive Soul".

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web