You are here: /

PETER STRYKES SINGS ROBBY VALENTINE: PETER STRYKES SINGS ROBBY VALENTINE

data

18/03/2010
85


Genere: AOR/Pomp
Etichetta: Strykes Records
Distro:
Anno: 2009

Dopo i quattro brani apripista proposti un paio d'anni fa, finalmente arriva anche il disco completo che vede coinvolte due leggende della scena melodica olandese: Peter Strykes, vocalist dei 1st Avenue, e Robby Valentine, pomp master che il cultori del genere e non solo conosceranno di sicuro. Un duo che mette in campo anima e talento, ognuno dei due a completo servizio dell'altro, che sforna un lavoro ricco di sfumature classiche, che fa il verso ai musical a stelle e strisce ed all'AOR tradizionale. Pomposo, il disco tiene alto il livello di coinvolgimento emotivo grazie all'alternarsi di brani che, se anche strutturati in modo complesso, godono di una fluidità di fondo che rappresenta la parete portante dell'intera costruzione. Gli arrangiamenti la fanno da padrone, e non poteva essere altrimenti: in primo piano tutto il comparto orchestrale che il buon Robby "dirige" con stile e maestria. Da par suo Peter anima le composizioni con un'espressività come al solito corredata da grande partecipazione. Intensa, profonda, trasmette davvero la sensazione che cantare è anche interpretare, come fosse una parte da recitare. Qualità che lo contraddistinguono da sempre, e che raggiungono il massimo dello splendore in tracce come la struggente "How Could I Touch The Sky", e nel dramma sonoro "Santa Zorra", intrigante atto di un'intera opera che non lascia niente al caso, fluttuante, ariosa ed in egual misura ombrosa e malinconica. Come un vero musical, insomma. Magari l'intento non era questo, o almeno non del tutto, ma il risultato è altamente, positivamente teatrale, melodrammatico. Rinnovato ulteriore fattore che spinge a confermare la stima, e ad esaltare ancor di più lo spessore artistico dei due, questo qualora ce ne fosse ancora bisogno. Unica pecca è che, purtroppo, al momento non troverete il disco tramite gli abituali canali commerciali. Scrivete a Peter per comprarne una copia, nell'attesa che qualche label, o distributore, si impegni a smerciarlo presto perché un simile diamante non può, non deve restare sepolto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web