You are here: /

RAWN, SUZI: NAKED

data

23/02/2007
79


Genere: Modern Rock
Etichetta: Sony/BMG
Anno: 2006

L'irrefrenabile attività dei golden boys Harem Scarem si riflette non solo negli album di propria fattura, ma si allarga bensì ad una serie di interessanti produzioni esterne di ottima fattura, ultimi dei quali i Fair Ground di Pete Lesperance e il qui discusso debut album di Suzi Rawn, prodotto in concomitanza dallo stesso Lesperance e dal proprio compagno di avventure Harry Hess. "Naked" è un cd in cui le influenze più moderne degli stessi Harem Scarem, uscite allo scoperto anche grazie al contributo in fase di songwriting della già citata coppia Hess/Lesperance, permettono all'accomodante voce della brava Suzi di rendere giustizia ad undici brani di evidente valore, al cui interno spuntano anche "Don't Come Easy" e "Understand You", tratte dal discusso (ma per me assolutamente riuscito) "Over:Load" della storica band canadese. Quello che subito colpisce in "Naked" è un lavoro di produzione meticolosamente curato in tutti i suoi aspetti, perfetto nel restituire un sound aggiornato ed assolutamente al passo coi nostri giorni, elemento che ben si sposa con le semplici e dirette melodie in esso contenuto. E se nella line-up del disco stesso era lecito attendersi la presenza dei due membri fondatori degli Harem Scarem, fa invece piacere vedere coinvolti anche il loro stesso drummer Creighton Doane ed il chitarrista Mike Turner, già con Lesperance nella parentesi Fair Ground. "Naked" è quindi un cd che consiglio vivamente a tutti gli amanti del rock melodicamente moderno, i quali non dovranno far altro che farsi trasportare in un piacevole viaggio lungo le migliori linee distintive del genere. Convincente, dall'inizio alla fine.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Idles 2022sez

IDLES
Rock In Roma - Roma

A giudicare dal pubblico accorso - un mix ben assortito di nuove leve, vecchi rockers, darkettoni e di qualche ascella pezzata che non manca mai - che ha riempito quasi completamente il Red Stage del Rock in Roma, facendo sì che fossimo praticamente appiccicat...

Aug 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web