You are here: /

RETRONOVA: RETRONOVA

data

09/10/2009
68


Genere: Rock
Etichetta: Autoprodotto
Distro:
Anno: 2008

Primo disco per questa band americana che nasce dalle ceneri di un gruppo, chiamato Bandit, che era sulle scene di Long Island ad inizio anni 80. Composta da sei componenti e con la caratteristicha che ci sono ben tre vocalist che si suddividono le parti vocali nelle dieci tracce presenti sull'omonimo disco, i Retronova si rifanno al rock classico fine anni '70 per soprattutto per farsi apprezzare da tutti coloro che hanno amato tale genere in quegli anni. Come detto in precedenza appena inseriamo il disco, dopo aver notato un comunque interessante packaging in digipack per un album totalmente autoprodotto, si fa un salto nel passato di almeno trent'anni. I Retronova mettono nelle nostre orecchie un puro e classico rock americano del tempo che rispecchia tutti i crismi e le caratteristiche che ne avevano fatto un genere molto apprezzato nel paese a stelle e strisce. Siamo lontani anni luce dalle uscite moderne e musicalmente si può apprezzare le chitarre sincere e le melodie semplici e lineari, ma non banali o troppo scontate. In definitiva, pur ammettendo che non stiamo parlando di un disco che farà storia, se apprezzate i rock alla "vecchia maniera" questo gruppo potrà stimolare i vostri timpani con piacere e brani come "Thunder Road" o "Raincheck" risulteranno godibili, essendo perfetti come accompagnamento musicale non troppo impegnato alle vostre giornate. Se volete farvi un'idea più precisa, oppure volete provare a vedere se il genere è di vostro gradimento, vi consiglio di andare sul loro sito e ascoltare qualche brano.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Af

AGNOSTIC FRONT
Traffic - Roma

Mercoledi 22 giugno. C’era la solita calorosa e gremita folla ad accogliere gli Agnostic Front al loro abituale ritorno in Italia. Ormai si può dire che i newyorkesi siano di casa a Roma, e il feeling con gli spettatori lo dimostra. Un pizzico di timore ...

Jul 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web