You are here: /

SANDRA DEE: Vision Of Pain

data

25/05/2011
35


Genere: Grunge
Etichetta: Eonian Records
Distro:
Anno: 2011

Tanto di cappello alla Eonian Records per il duro lavoro di rispolvero di gemme o presunte tali del passato che, vuoi per un motivo, vuoi per l'altro, non raggiunsero la pubblicazione a prodotto finito. Ad onor del vero ben pochi lavori hanno fatto urlare allo scempio nel non aver ottenuto fama alloram; questi Sandra Dee difficilmente avrebbero ottenuto qualcosa, e ben poco otterranno oggi. Classico disco di passaggio tra l'hair metal ed il grunge, e band che si trova spiazzata nel tentativo di adattarsi su un campo avverso solo per risultare attuali. Questo disco è un brutto prodotto di hair metal ed un pessimo esempio di grunge. Non serve l'unico pezzo decente, "Cassandra", a migliorare l'opinione, anzi siamo di fronte ad un'opera senza idee e senza cuore: già i veri artefici del grunge hanno distrutto un genere (per poi morire loro stessi avvolti nella loro tristezza ed anti-commercialità), ci mancavano anche i Soundgarden o Alice In Chains clone. Assolutamemte da dimenticare, ed al più presto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Morbid

MORBID FEST
Orion - Ciampino (Roma)

21 aprile 2022 - Con l'arrivo della bella stagione ci prepariamo a scegliere i festival i quali ci terranno compagnia durante l'estate; un ottimo assaggio è stato il Morbid Fest, una kermesse itinerante che ha portato sul palco ben otto band delle qual...

May 14 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web