You are here: /

SINISTER: THE SILENT HOWLING

data

09/09/2008
65


Genere: Death Metal
Etichetta: Massacre Records
Anno: 2008

Gli ultimi anni di attività dei Sinister non sono certo stati felici, anzi. Qualche album fa, cioè nel momento più oscuro della carriera dei deathster olandesi, tutti erano pronti a farsi una ragione che uno degli act più influenti e validi della scena europea era irrimediabilmente spacciato, sul punto di implodere nell'infuriare delle polemiche interne. E invece no. Mandata via la cantante e riassestata la formazione, i Sinister sono tornati alla carica due anni fa, con l'apprezzabile 'Afterburner'. Le sette, lunghe, tracce di 'The Silent Howling' si muovono sulla scia dell'album precedente, pur non riuscendo a superarlo, e nel caso ve lo stesse chiedendo no, non si è tornati indietro ai tempi di 'Hate' e 'Diabolical Summoning'. La proposta dei Sinister resta sempre bruatale e sulfurea, ma viene lasciato parecchio spazio ad aperture melodiche e passaggi decisamente epici e maestosi, anche se con questo non vogliamo dire che gli olandesi abbiano in qualche maniera snaturato il loro sound privandolo della violenza. Il problema essenziale dell'album è la generale piattezza, il fatto che nessun brano riesca a ritagliarsi un posto non dico nel cuore dell'ascoltatore, ma quantomeno nella memoria breve. Brani interessanti però ce ne sono, uno tra tutti la lunghissima ed epica title track, o la potente e riffosa "Republic Of The Grave", che ci mostrano una band che, per quanto lontana dall'apice della creatività, si mostra ben affiatata e in forma, e considerando tutto, questo è già un bene. Non sarà l'uscita dell'anno, ma non deluderà i fan della band.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web