You are here: /

SUR AUSTRU: Obarsie

data

05/03/2021
81


Genere: Atmospheric Folk Death, Black Metal
Etichetta: Avantgarde Music
Distro:
Anno: 2021

Nati dalle ceneri dell'ultima incarnazione dei celebri Negura Bunget (quella successiva alla scisma fra Negru e i restanti membri della band), i Sur Austru proseguono il discorso musicale intrapreso già allora, con ben tre elementi in comune. Le coordinate sonore sono subito chiare con la traccia di apertura "Cel Din Urma", un epic/folk metal estremo che non si fa mancare una inflessione progressiva ne la tipica atmosfera mediterranea/neolatina, tanto che a tratti pare di udire Fernando Ribeiro all'opera con i suoi Moonspell. Alcune tracce, fra cui la successiva, "Taina" sono più compiutamente folk, diversamente da quelle a trazione più metallica. Non manca neanche una traccia acustica, la relativamente breve "Codru Moma". I Negura Bunget non esistono più, se non da prima, ufficialmente dal decesso di Negru e quindi dallo scioglimento effettivo, ma i Sur Astru ne raccolgono l'eredità, con una leggera virata stilistica a vantaggio degli aspetti folk, con coerenza e gusto. Un'opera raccomandabile per chiunque senta la mancanza della band madre e non disdegni il metal estremo contaminato da elementi folk dell'Europa meridionale/orientale. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web