You are here: /

WOLFCHANT : Omega : Bestia

data

17/12/2021
50


Genere: Power Melodic Death Metal
Etichetta: Reaper Entertainment
Distro:
Anno: 2021

Torniamo a parlare dei teutoni Wolfchant, progetto che ha lasciato ormai definitivamente i lidi pagan folk metal del passato, prendendo la via di un power metal con citazioni che possono ricondurre alla tradizione folklorica, all’heavy metal e al symphonic death metal. Paragoni con Ensiferum e Suidakra sono possibili, ma il quantitativo di idee messe sul tavolo, unitamente a soluzioni talvolta abusate e già incrociate, non possono che lasciare l’amaro in bocca. Disco scontato, che lascia spazio talvolta a sprazzi interessanti, restando però parentesi in una continua rincorsa alla velocità, al virtuosismo ed ad un’ampollosità che indubbiamente non mostra sensibilità e personalità. Disco ben suonato, ma che resta un insieme disorganico di elementi, per lo più già visti e mal miscelati. Se i tedeschi vogliono imitare Amon Amarth & co. ci stanno riuscendo perfettamente, cadendo in una dimensione di marketing e di proposta molto comune e per nulla ispirata.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web