You are here: /

WOLFPAKK: Wolfpakk

data

02/09/2011
80


Genere: Hard'n'Heavy
Etichetta: AFM Records
Distro:
Anno: 2011

Wolfpakk è un progetto heavy creato da Michael Voss (ex Casanova, Mad Max) e Mark Sweeney (ex Crystal Ball). Voss e Sweeney si conoscono da molto tempo e nei loro piani già da qualche tempo si discuteva su una collaborazione; dal momento che Michael Voss ha prodotto il secondo album solista di Mark Sweeney nel 2009, è finalmente successo che i due artisti si sono trovati ed hanno avuto tutto il tempo per discutere dell'opera in questione. Progetto molto allargato, c'è da dire, che vanta la partecipazione di una trentina di musicisti del panorama rock/metal mondiale tra i quali Paul Di'Anno, Tony Martin, Jeff Scott Soto, Rob Rock, Mark Boals, Tim Ripper Owens, Paul Shortino ed altri alla voce. Tony Franklin, Mat Sinner, Neil Murray al basso tra più noti. Jgor Gianola, Ira Black, Tommy Denander, Freddy Scherer e via discorrendo alla chitarre. Alessandro Del Vecchio alle tastiere e Gereon Homann alla batteria. Le dieci tracce che compongono l'album inglobano l'indiscutibile tecnica di ogni ospite, e già l'opener "Sirens", traccia melodica in puro stile power, ci introduce un disco di pura fondamenta rock d'altri tempi; molti generi, dal power al metal alle ritmiche thrash ed a qualche richiamo gothic compongono le successive "Dark Horizon", "Lost" e "Slam Down The Hammer", così come altri brani che si fanno apprezzare per le diverse sfumature che li caratterizzano. Descrivere ognuna di queste canzoni richiederebbe un tempo davvero lungo dato che ognuno dei musicisti ci ha messo del suo, alla fine basta semplicemente dire che 'Wolfpakk' è un disco davvero interessante, creato col sudore, composto con quella matrice hard'n'heavy che tanto manca a molte band odierne.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Idles 2022sez

IDLES
Rock In Roma - Roma

A giudicare dal pubblico accorso - un mix ben assortito di nuove leve, vecchi rockers, darkettoni e di qualche ascella pezzata che non manca mai - che ha riempito quasi completamente il Red Stage del Rock in Roma, facendo sì che fossimo praticamente appiccicat...

Aug 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web