You are here: /

TSUNAMI EDIZIONI: Animals. Il lato oscuro dei Pink Floyd

Il 29 Gennaio TSUNAMI EDIZIONI pubblica ANIMALS. IL LATO OSCURO DEI PINK FLOYD di Giovanni Rossi (già autore dell'incredibile biografia di Roger Waters).

Un album eccezionale, oscuro, violento e diretto, intriso di critica sociale che da sempre è considerato una delle opere imprescindibili della band inglese.

Nato tra il 1976 e il 1977 durante l’ascesa del punk, pervaso da una forte critica sociale, Animals rappresenta forse il punto di passaggio più importante nella storia del gruppo, che reduce dal successo planetario di The Dark Side of the Moon si sarebbe ritrovato nuovamente sulla vetta del rock con The Wall.

Animals – Il Lato Oscuro dei Pink Floyd rappresenta un viaggio unico in un momento cruciale della storia della band, grazie a una narrazione avvincente, a tratti romanzata, ma sempre legata a una ricostruzione dei fatti minuziosa e documentata. Il passaggio da formazione corale all’egemonia di Roger Waters, la perdita di ogni afflato cosmico per il tuffo nel rock, l’ingresso delle tematiche politico–sociali: Animals – Il Lato Oscuro dei Pink Floyd è la cronaca del punto di non ritorno, la perdita dell’innocenza, il crepuscolo di fine estate del leggendario gruppo inglese.

Giovanni Rossi è giornalista e scrittore, ma soprattutto appassionato di musica e di storie.
Da anni racconta le vicende più uniche e irripetibili della storia della musica e non solo. Con Tsunami Edizioni ha pubblicato Industrial [r]EvolutionNine Inch Nails - Niente mi può fermare, Roger Waters - Oltre il muro, Silence Is Sexy – L’Avanguardia degli Einstürzende Neubauten, Led Zeppelin ’71 – La notte del Vigorelli, Epic – Genio e Follia di Mike Patton, Tu meriti il posto che occupi – La storia dei Disciplinatha e ha collaborato con Claudio Simonetti per la sua biografia ufficiale Claudio Simonetti - Il Ragazzo D’Argento.

Animals

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web