You are here: /

MALEVOLENT CREATION: il lyric video di "Mandatory Butchery"

Disponibile da oggi il lyric video di "Mandatory Butchery", singolo estratto da "The 13th Beast", il nuovo album dei MALEVOLENT CREATION. Da oggi è anche disponibile il preorder del disco a questo link.

“No one can destroy this MALEVOLENT CREATION” citava il grande Bret Hoffmann, venuto a mancare il 7 luglio 2018. Famoso per la sua voce rabbiosa e impossibile da rimpiazzare. Phil Fasciana, il leader dei MALEVOLENT CREATION, co-fondatore assieme al deceduto Bret, ha deciso di accettare questa sfida e ha confermato ciò che sta dietro al testo del debutto della band “The Ten Commandments”.

I MALEVOLENT CREATION pubblicheranno un nuovo album, "The 13th Beast", previsto in uscita il 18 gennaio 2019 su Century Media Records ed è il primo con una nuova lineup: Phil Cincilla (batteria), Josh Gibbs (basso), Phil Fasciana (chitarra) e il chitarrista/cantante Lee Wollenschlaeger (Throne Of Nails, Imperial Empire).

“The 13th Beast” è il seguito  “Dead Man’s Path” del 2014 ed è stato mixato e masterizzato da Dan Swanö presso gli Unisound Studios.
L'album sarà pubblicato in LP nero, LP colorato in edizione limitata con booklet di 4 pagine, CD e in digitale

Di seguito artwork (a cura di German Latorres) e tracklist:

01. End The Torture
02. Mandatory Butchery
03. Agony For The Chosen
04. Canvas Of Flesh
05. Born Of Pain
06. The Beast Awakened
07. Decimated
08. Bleed Us Free
09. Knife At Hand
10. Trapped Inside
11. Release The Soul

MALEVOLENT CREATION:
Lee Wollenschlaeger – vocals / guitars
Phil Fasciana – guitars
Phil Cincilla – drums
Josh Gibbs – bass

Mcx2

Commenti

Lascia un commento

live report

Ben frost 630x400

BEN FROST
Auditorium Parco della Musica - Roma

Compositore di musica elettronica australiano trasferitosi in Islanda, è una delle nuove leve che ha già alle spalle diverse produzioni per serie Tv, film e cortometraggi; le sue creazioni sono caratterizzate da una ritmica sganciata dall’evoluzio...

Dec 14 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web