You are here: /

BATTEN, JENNIFER: WHATEVER

data

12/11/2008
69


Genere: Guitar Hero
Etichetta: Lion Music
Anno: 2008

Famosa per essere stata per un po' di tempo la chitarrista ufficiale per i live di Michael Jackson, Jennifer Batten è la musicista di riferimento per le sei corde al femminile. La sua carriera è sparsa di collaborazioni, clinic e qualche lavoro solista, il tutto unito a svariati corsi d'insegnamento a tutti coloro che vogliono tentare di diventare maestri della chitarra. 'Whatever' è il terzo lavoro solista che la Batten pubblica ed è un insieme di brani variegati, tutti incentrati sulla sua chitarra, ma nello stesso tempo che spaziano fra i generi più disparati, facendo uso di parti quasi scratchate, altre volte di inflessioni etniche e tribali ed altre ancora infarcite di elettronica. Il tutto è inoltre condito da una serie di samples vocali che chiaramente non sono veri e propri testi per i vari brani, ma si propongono comunque di raccontare una storia seppur in maniera particolare. Ascoltando 'Whatever' non si può che concordare sul fatto che Jennifer Batten abbia talento e lo voglia mettere in mostra, però bisogna dire che lo fa con uno stile del tutto personale e particolare che fa non fa ricadere il disco nel calderone degli album "vi faccio vedere come sono bravo/a alla chitarra". Qui la Batten crea una serie di brani ognuno con uno spirito personale e capace di colpire l'ascoltatore in maniera inaspettata. Personalmente sono rimasto soddisfatto di questa scelta perché questo crearsi un mondo personale e differente eleva la musicista rispetto ai suoi colleghi, però devo ammettere che non tutti i puristi dello strumento la penseranno allo stesso modo proprio per le numerose divagazioni in altri generi. Anche perché alcune tracce sono proprio particolari e possono risultari divertenti per alcuni, ma magari irritanti per altri, come ad esempio "Inner Journey". Per concludere vi dico che 'Whatever' non è solo il disco di cui abbiamo parlato, ma insieme a questo trovere un DVD dove la chitarrista commenta ogni singola traccia e spiega come è nato il disco. Merita menzione anche la copertina che ho trovato molto simpatica e fumettosa.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web