You are here: /

BLOODBOUND: Tales From The North

data

26/07/2023
69


Genere: Power Metal
Etichetta: AFM Records
Distro: Soulfood
Anno: 2023

Tagliano il traguardo del decimo atto discografico i Bloodbound, nati in Svezia in quel di Bolinas. Il loro metal  classico iniziale, legato anche alla NWOBHM ha improvvisamente cambiato direzione prediligendo sonorità power care a Sabaton e Powerwolf a partire da 'War Of Dragons': la loro carriera ne avrà sì beneficiato, di contro si sono susseguiti album decisamente più canonici. Il nuovo 'Tales From The North' mostra una carenza di personalità fin dal titolo ed è davvero un peccato perchè dispiace sentire un'ugola, quella dell'ottimo Patrik J. Selleby, potente e versatile e le asce dei fratelli Olsson alle prese di brani suonati e prodotti in maniera sì inappuntabile ma ahimè troppo derivativi con i riferimenti agli act sopraindicati che si sprecano in maniera a tratti imbarazzante  ("The Raven's Cry", "Between The Enemy Lines" che fanno il verso rispettivamente proprio a Powerwolf e a Sabaton). La situazione migliora parecchio in "Land Of Heroes" autentica scheggia, "Odin's Prayer ricca di melodie dal facile appeal, qua e là si rinvengono passaggi dal gusto folk/celtico realizzati usando strumenti tradizionali con l'intento di dare dare una certa discontinuità a un andamento fin troppo lineare, monotematico. In ogni caso le caratteristiche che il pubblico possa apprezzare molto questa tipologia di canzoni ci sono tutte, non si rinvengono elementi critici che possano inficiare la qualità del songwriting cosiì come non mancano spunti degni di nota, ma l'impressione è che ancora una volta abbia prevalso il mestiere, un compito assolutamente ben eseguito dove ogni tassello deve stare al proprio posto senza ulteriori sussulti o divagazioni sul tema.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ghsez

GLENN HUGHES
Alcatraz - Milano

Un giorno potrò raccontare “io c’ero”. La sera del 22 maggio del 2024 è stato un evento memorabile. I fortunati presenti hanno potuto godere di una performance entusiasmante da parte dell’ex voce dei Deep Purple, senza tralasciar...

Jun 1 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web