You are here: /

BURNING POINT: EMPYRE

data

01/04/2009
72


Genere: Heavy / Power
Etichetta: Metal Heaven
Distro: Frontiers
Anno: 2009

Il nuovo uscito di casa Burning Point mi incuriosiva e preoccupava non poco: incuriosiva in quanto i precedenti tre lavori li avevo apprezzati non poco, e preoccupava perchè ero a conoscenza di alcuni cambiamenti nella line up della band, e si sa che, se da un lato il gruppo è sempre entusiasta dei nuovi componenti, non sempre è lo stesso per i fans. Alla fine dei conti ci siamo arrivati, e mi sono trovato davanti ad una semplice domanda: cosa ci si aspetta da loro? Con 'Burned Down The Enemy', nel 2007, i Burning Point avevano scagliato un macigno fatto di perfetto equilibrio tra durezza e velocità da un lato e melodia e pathos dall'altro. Difficile quindi sperare in una replica: difficile da comporre, sarebbe anche a rischio ripetizione. A questo punto, non sapendo bene che aspettarmi, mi sono limitato a vedere cosa hanno concluso loro. E ciò che hanno concluso è che hanno voglia di crescere e ci stanno provando. Il quarto nato in casa Burning Point è un disco elaborato, ricco di variazioni, che gioca su un equilibrio precario tra voglia di osare e solidità della tradizione; meno compatto del suo predecessore, si pone a rischio in una posizione che non tutti apprezzeranno. Eppure pezzi come 'Empyre', rocciosa e trascinante, o la catchy 'Manic Merry-Go-Round' sono lì apposta per accogliere l'ascoltatore e guidarlo con calma attraverso le variazioni presenti nell'album. Ottimi brani come la struggente 'Was It Me' o la conclusiva 'Only The Wrong Will Survive' rischiano di uscire adombrate da un ascolto non approfondito, penalizzate forse dalla semplice posizione in scaletta o forse dalle forti differenze rispetto al resto del set. Alla fine rimane la sensazione che l'ascolto sia durato poco, e questo è certamente indice del fatto che, nel complesso, 'Empyre' mostra di essere un disco con gli attributi; permane purtroppo anche la sgradevole sensazione che si potesse fare di più. Ma con le potenzialità mostrate in passato, sommate a quelle sfoggiate su questo lavoro, è solo questione di tempo...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web