You are here: /

CANNABIS CORPSE: TUBE OF THE RESINATED

data

21/10/2013
80


Genere: Death Metal
Etichetta: Forcefield Records
Distro:
Anno: 2008

Tra un bong e l'altro i Cannabis Corpse ogni tanto tirano fuori un disco, e quando lo fanno non ce n'è per nessuno. Con una produzione di gran lunga superiore all'Ep di esordio, gli stonatissimi deathster guidati da Land Phil dei Municipal Waste continuano la loro parodia del cruentissimo e truculento immaginario dei colleghi Cannibal Corpse, già partendo dal titolo, un'evidente parodia di 'Tomb Of The Mutilated' al THC. Inutile ribadire l'immensa qualità del Death di questi ragazzi, ci limitiamo a segnalare gli highlight tipo l'ottima "Monolith", che apre il disco con riffoni e ritmiche spaventose, il drumming esagerato di "Mummified In Bong Water" , l'ottima "Fucked With Northern Lights" con la doppia voce in screaming e il growl-fotocopia di Chris Burnes, e la conclusiva "Gallery Of Stupid High", col suo groove che emana odore di cannabis persino dalle cuffie. Tanta attitudine, molta potenza, poche sbavature, troppe cartine. Non possiamo aggiungere altro se non la più sincera e decisa raccomandazione all'ascolto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web