You are here: /

EXCALION: Emotions

data

02/10/2019
82


Genere: Symphonic Metal, Power Metal
Etichetta: Scarlet Records
Distro:
Anno: 2019

Nella nuova release discografica dei power metaller finnici Excalion c'è un contributo non indifferente proveniente dalla nostra terra sia come etichetta, che si è occupata dell'uscita di questo 'Emotions', la Scarlet Records, sia come produzione affidata alla 'piovra' Simone Mularoni, davvero un campione per queste cose (e che sappiamo essere anche un ottimo chitarrista). Già con l'ultimo precedente lavoro la band si era ben messa in luce, ma qui ha raggiunto un livello di maturità impressionante, fattore che investe un po' tutti gli aspetti. Oltre a confermarsi come notevoli esecutori i ragazzi hanno spiccato ulteriori passi avanti dal punto di vista compositivo, si nota la sempre più elevata capacità di realizzare brani piuttosto articolati ma ciò non va a discapito della potenza e grinta oltre ad uno spiccato appeal melodico che può essere l'arma in più per far proseliti anche al di fuori del filone di appartenenza. E se le prime due scardinanti tracce fanno sì che gli Excalion continuino a muoversi con assoluta destrezza nel loro melodic power tipico, in "Lost Control" emergono in maniera massiccia tendenze progressive che danno una ventata di freschezza al loro sound, e in questo caso le affinità con act quali Labyrinth risultano assai evidenti. Non mancano ottimi spunti sinfonici, soprattutto nella ballad "I Left My Heart At Home", o nella bonus track finale "Deep Water" in cui ci sembra di trovarsi dinanzi i Royal Hunt in una versione più epica, ed in generale le tastiere supportano molto bene i vibranti guitar riff e i virtuosismi solisti di Aleksi Hirvonen. Anche la copertina è un segno premonitore dell'elevata bontà di questa uscita, sicuramente tra le migliori in ambito power rilasciati nell'anno in corso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Shoresnull

SHORES OF NULL
Traffic - Roma

‌In tempi di covid ritrovarsi ad un concerto metal in un club pieno per i 4/5 della capienza è una straripante vittoria. Il merito è tutto delle due band romane che hanno condiviso il palco (chiedo venia agli Inno che non troveranno copertura in qu...

Dec 28 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web